Mario Fabiani



mario1.jpg
Lo studio Idea Suono nasce nel 1984 da un’idea di Mario Fabiani, musicista-arrangiatore, che dopo molte esperienze in varie sale di registrazione, sente la necessità di avere una propria struttura indipendente. La preparazione musicale di Mario Fabiani é prima classica, (iniziando privatamente gli studi di pianoforte e completandoli al conservatorio Arrigo Boito di Parma) e successivamente moderna (studiando chitarra con il M° Giovanni Unterberger) ma è suonando nella band del M° Paolo Amulfi che nasce la grande passione per il rock e il blues. Essendo il “suono” strettamente strettamente legato all’attività musicale, in Italia Fabiani frequenta i corsi di fonico alla Fonoprint di Bologna, per poi lavorare a Milano negli studi Regson, oggi Officine Meccaniche, come tecnico mastering sul vinile (ancora non esisteva il cd). Ma le esperienze più importanti sono all’estero conseguendo un Master (Music Production and Engineering Major) all’istituto Berklee di Boston, con tanti stage in studi americani altamente professionali. Grazie a questi viaggi, Fabiani ha potuto avvalersi di innovazioni tecniche ed apparecchiature digitali non lineari con molto anticipo, quando in Italia non erano di uso comune. Computer, hard-disk recording, erano parole nuove per chi registrava solo su nastro magnetico, e Idea Suono nei primi anni ’90 si distinse, per la velocità, l’editing, la qualità dei risultati e…anche per la fortuna di aver creduto subito nelle nuove tecnologie. Il know-how di quel periodo è importante per i clienti di Idea Suono, che considerano l’esperienza e la sicurezza acquisita nel tempo un valore necessario. Le collaborazioni negli anni sono tante:  Giancarlo Bigazzi , Mario Lavezzi, Biagio Antonacci, Paolo Amulfi, Rudy Rotta, Saverio Lanza, Marco Lamioni, Mauro Mengali, Antonella Bucci, Giuseppe Povia, Lee Konitz, Roberto Gatto, Pat Bianchi, Byron Landham, Massimo FaraòFederico Salvatore, Belen Thomas, Ares Tavolazzi, Marco Vavolo, Rodolfo Alessandrini e Sara Bartolucci (duo pianistico Firenze), gli Stadio, gli Oro (Onde Radio Ovest) , Daniele Babbini, i Ridillo, Rock Galileo, i Michelangelo Buonarroti, Paolo Vallesi, Irene GrandiNaenaPupo, Nilla Pizzi, Narciso Parigi, Luciano Nelli, Paola BelloniMassimo Puccini, Paolo Marioni, Gianni Giannini, Alessandro Canino, Silvia Conti, Whisky Trail, Syria, DolceNera, Laura PolveriniFlavia Marrali, Cristina Donà, Bugo, Enrico Ruggeri, Luca Janovitz, Stefano Pettini, RenoSergio Sgrilli, Pietro GranilloSilvia Vavolo, Dydo (Huga Flame), Mirna Brancotti, Niki La Rosa, Marco Baracchino, Riccardo Andreini, Alessia Finelli. Case discografiche come la Sony Music, Euroteam, Poligram, Non Solo Blues, Self, Harmony Music e tanti indipendenti affidano artisti importanti o emergenti, ma la passione di Fabiani è la produzione discografica, nella quale, attraverso la composizione musicale e la gestione dell’artista, partecipa a vari Festival anche come direttore d’orchestra. Agenzie pubblicitarie (Janovitz Pubblicità, Brain Trust, Catoni e Associati, Calumet, Intermezzi srl, Komete, Leader, Caglia, ADM80 ecc ) e case di produzione cinetelevisive (Building Productions, Studio Mark, TV Key, Diaframma Adversiting e tante altre) commissionano colonne sonore e sonorizzazioni per vari prodotti come Yomo, Perla, Gig, Fisher Price, Giochi Preziosi, Formaggino Tigre, figurine Panini, Mattel, Rotowash, Laika, Gucci, Splügen, Coop, Kymko, Citroen, Bmw, Adidas, Fiat, Ariete, Piaggio, Ataf, Fiorentinagas, Banca Toscana, Monte dei Paschi di Siena, Teti, Sant’Anna, RCS, Le Monnier, La Nuova Italia Editrice, Boeringer Ingelheim, Abiogen Pharma, Chiron Vaccines. Editoriale Olimpia ecc, fino ad acquisire quella esperienza nel campo della comunicazione che ha richiesto di avvicinarsi nel mondo del video. Ecco perché la necessità di diventare anche “Immagine” e quindi investire risorse nel settore broadcast con i primi montaggi AVID e Media100, telecamere, videoregistratori, luci ecc per garantire professionalità pari al settore “Suono”, realizzando produzioni video pubblicitarie,filmati industriali, videoclip musicali. Una particolare attenzione Idea Suono e Immagine la rivolge al settore mostre e musei, dove per conto dell’azienda Audio Guide (www.audioguide.it) leader nel settore dal 1991, realizza le registrazioni dei più importanti musei come la Galleria degli Uffizi a Firenze o Palazzo Ducale a Venezia, mostre come “Cézanne a Firenze”, “I Capolavori del Guggenheim a Roma” o la “Biennale” a Venezia, scavi archeologici, chiese e i divertenti percorsi per bambini della Walt Disney. Molte sono le iniziative “no profit” di Idea Suono e Immagine, come ad esempio la realizzazione con il discografico Gianfranco Yuri Barbetta Presidente di Harmony Music del Cd “La fine del secolo” per l’Ospedale Meyer di Firenze, con la partecipazione di personaggi illustri come Roberto Benigni, Francesco Nuti, Giorgio Ariani, Carlo Monni, Novello Novelli, Massimo Antichi, Niki Giustini, Graziano Salvadori e tanti altri attori e comici diventati per l’occasione “cantanti”. E a proposito di artisti dalle inaspettate doti musicali, ricordiamo un disco del noto presentatore Carlo Conti con una bellissima voce, molto calda e avvolgente, oppure il brano di un film dell’attore comico Alessandro Paci sorprendente interprete swing. E insieme a Mario Mangiarano per la produzione del cd “Operazione Inno”, l’inno della Fiorentina con Narciso Parigi, in cui hanno collaborato anche i musicisti del Calcio Storico di Firenze e Gianmarco Colzi. Importanti collaborazioni e registrazioni con Katia Beni, Paolo Hendel, Paolo Poli, Vittorio Sgarbi, Sandra Milo, Tony Dallara, Gino Latilla, Carla Boni. Dal 2006 Mario Fabiani si dedica al “Progetto ISI” la Community di artisti alla quale partecipano moltissimi musicisti, cantanti e autori, collaborando fra di loro in sinergia e senza fini di lucro. Nel 2008 nasce ISI PRODUZIONI etichetta indipendente, dedicata principalmente al talent scouting e alla produzione di gruppi e artisti emergenti. Nel 2009 anche le Edizioni Musicali e l’ingresso nella Federazione Italiana Organizzazioni Festival d’Autore – FIOFA con il patrocinio di AFI – Associazione Fonografici Italiani.  Nel 2010 la nomina in FIOFA come vicepresidente e responsabile della produzione artistica.
Nel 2011 la collaborazione con il produttore Andrea Gallo si rafforza con il progetto OFFICINA DELLE CANZONI POP, un team di professionisti in grado di sviluppare e supportare un progetto artistico, dalla composizione al master discografico finale.
Nel 2011 la direzione d’orchestra per Mauro Mengali e Antonella Bucci al Festival delle Contrade. Sempre nel 2011 ISI produzioni diventa un’etichetta del gruppo  BELIEVEil leader Europeo nella distribuzione digitale.
Alla fine del 2012 Fabiani chiude la storica sede di Idea Suono Immagine a Firenze per dedicarsi interamente alle produzioni discografiche con la propria etichetta ISI Produzioni.


_dsc0275.jpg_dsc0315.jpg_dsc0347.jpg_dsc0323.jpgMario Fabiani LesPaul.jpg

ISI PRODUZIONI is Spam proof, thanks to hiddy's developers